<Regolamento

1 – NORME DI PARTECIPAZIONE
Al circuito possono partecipare tutti gli atleti maggiorenni.
Atleti italiani e stranieri in possesso di certificato medico sportivo agonistico e iscritti FIDAL o LIBERTAS.

2 – PERCORSI E CATEGORIE
Le gare saranno svolte su percorsi di vario chilometraggio su strada o terreno battuto.
Ogni gara del circuito e la classifica generale del circuito avrà questa suddivisione di categorie sia per gli uomini che per le donne:
18/39 anni di età: categoria A maschile e femminile
40/49 anni di età : categoria B maschile e femminile
50/59 anni di età: categoria C maschile e femminile
60/69 anni di età: categoria D maschile e femminile
70/79 anni di età: categoria E maschile e femminile
80 e oltre anni di età: categoria F maschile e femminile
3 – CLASSIFICA GENERALE

Nell’edizione 2017 non ci sarà una classifica finale ma solo una premiazione finale per tutti coloro che hanno partecipato ad almeno 3 gare su 4.

4 – PROGRAMMA MANIFESTAZIONI
Ogni prova del Circuito gode di un proprio regolamento integrativo al presente e proprio dispositivo orario.
5 – QUOTE PARTECIPAZIONI
La quota di partecipazione di ogni gara del circuito è di 5 euro.
6 – ISCRIZIONI AD OGNI SINGOLA GARA
L’iscrizione alle gara dovrà essere fatta direttamente il giorno della gara almeno 30 minuti prima, presentando il tesserino FIDAL o LIBERTAS e copia certificato d’idoneità medico sportiva valido.
7- PREMIAZIONI SINGOLA MANIFESTAZIONE
Ad ogni gara saranno premiati i primi 5 di ogni categoria. Ad ogni iscritto sarà consegnato un premio di partecipazione.
8 – CLASSIFICA DEL CIRCUITO PER CATEGORIA
Per la classifica del circuito verranno considerati solo coloro che hanno partecipato ad almeno 5 gare su 6. La classifica verrà fatta sommando i punti di tutte le gare concluse (senza scarti) più i 10 punti jolly solo per coloro che parteciperanno al miglio di Paluello.
10 – PREMIAZIONI DEL CIRCUITO
Verranno premiati tutti coloro che avranno partecipato ad almeno 3 gare su 4

Ognuna delle 4 gare del Circuito gode di un proprio regolamento integrativo al presente e proprio dispositivo orario.